Tre Once di Colla Tedesca

Regia di Enrico Gentina
con Ikram Labouini, Deka Mohamed Osman, Silvia A. Genta

Uno spettacolo per raccontare la storia e le storie degli artisti migranti verso le terre piemontesi nel Settecento. Le vicende di una famiglia che si stabilisce e prospera nel Monferrato, portando con sé memorie del passato e un bagaglio di esperienze, trucchi e personali ricette fino ad oggi.

Tre attrici in scena portano lo spettatore ad appassionarsi a vicende poco note, tra cambi di scena, salti temporali e un occhio al presente, con i viaggi di tanti migranti alla ricerca di un lavoro.

Parole, teatro fisico, storia dell’arte.

“Tre once di colla tedesca” è un progetto di Municipale Teatro, nato nell'ambito nel programma “Sulle tracce dei Solari. Itinerari d’arte sacra lungo le vie delle maestranze migranti del Piemonte del Settecento". In collaborazione con Associazione Pentesilea, finanziato da Compagnia di San Paolo.